Go to Top

Regolamento per la concessione del patrocinio ARIR

Il patrocinio può essere concesso a enti pubblici o privati, che godono notorietà per meriti scientifici,culturali, sociali e professionali, nel rispetto dei seguenti criteri:
  • pertinenza dell’oggetto con le finalità statutarie dell’ARIR
  • rispetto di criteri etici e professionali compatibili con i valori associativi;
  • assenza di obiettivo esclusivamente pubblicitario
  • iscrizione gratuita di almeno un fisioterapista indicato dall’Associazione, qualora richiesto;
  • nel caso di iniziative che presentino oneri a carico dei partecipanti, previsione di forme di agevolazione per i soci ARIR, regolarmente iscritti;
  • assenza di conflitti di interesse fra il richiedente e l’Associazione;
  • assenza di fattori che possano danneggiare e/o screditare l’immagine dell’Associazione
  • gli argomenti trattati nel corso della manifestazione dovranno riguardare almeno un aspetto della fisioterapia e della riabilitazione respiratoria;
  • In caso di manifestazione multiprofessionale, ci si riserva di concedere il Patrocinio anche in rapporto alle altre professioni rappresentate;
  • gli argomenti dovranno risultare di documentata attualità e/o validità scientifica;
  • la data della manifestazione non dovrà interferire con altri eventi, organizzati dall’Associazione;
  • accreditamento ECM per la figura del fisioterapista qualora l’evento ne preveda la partecipazione;
  RICHIESTA DEL PATROCINIO
  1. Per la concessione del patrocinio, i soggetti interessati devono inoltrare apposita richiesta indirizzata alla segreteria ARIR e sottoscritta dal responsabile scientifico dell’evento almeno 30 giorni prima dell’iniziativa o della data prevista del patrocinio per l’utilizzo di denominazione e logo associativi.
  2. La richiesta deve: – riportare il nome ed i recapiti del responsabile dell’iniziativa / dell’ente ed essere corredata dal programma – indicare se sono state avanzate analoghe richieste di patrocinio ad altri soggetti pubblici e/o privati ed a quali.
    OBBLIGHI DEI PATROCINATI
  1. I soggetti richiedenti il patrocinio sono autorizzati all’utilizzo della denominazione e logo ARIR ed a rendere noto il patrocinio solo dopo averne ricevuto comunicazione ufficiale da parte di ARIR
  2. Il Patrocinio si intende concesso solo per il singolo evento per il quale è stato richiesto.
  3. Nel caso in cui il richiedente apporti modifiche o variazioni al programma dell’evento in oggetto, deve darne tempestiva comunicazione ad ARIR, che si riserva di riesaminare la richiesta
  4. Il patrocinio può essere revocato qualora da verifiche successive l’evento risulti non rispondente ai criteri previsti dal presente regolamento.
  ADEMPIMENTI DERIVANTI DALLA CONCESSIONE
  1. I soggetti patrocinati dovranno utilizzare denominazione e logo associativo a mezzo la dicitura: “Con il Patrocinio di ARIR – Associazione Riabilitatori dell’Insufficienza Respiratoria”
  2. ARIR con la concessione del Patrocinio non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto delle informazioni divulgate, non ne garantisce in alcun modo la veridicità, la completezza, la correttezza o la qualità. ARIR non potrà essere ritenuta responsabile, in nessun caso e per nessuna ragione, di errori e/o omissioni nei contenuti o danni conseguenti all’utilizzo di informazioni presenti nella documentazione anche elettronica dell’evento patrocinato.
  La domanda di richiesta del Patrocinio deve pervenire alla Segreteria ARIR a mezzo posta elettronica all’indirizzo segreteria@arirassociazione.org   Il presidente Dott.ssa Marta Lazzeri  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *